PINOCCHIO

Il progetto di una versione in musical della celebre fiaba di Carlo Collodi nasce dall’incontro di idee dei Pooh e di Saverio Marconi.
Il famoso burattino è conosciuto in tutto il mondo e la sua storia si presta ad interpretazioni infinite.
Questo allestimento è destinato a tutta la famiglia: uno spettacolo per il “family entertainment”, così come le molte fiabe che, ispirando Broadway, hanno dato vita a musical di enorme successo tra il pubblico adulto: tra i tanti esempi “La bella e la bestia” e “Il Re Leone” di Walt Disney.
Pinocchio è uno spettacolo senza precedenti in Italia, grazie agli effetti speciali, alle forze impiegate, ai mezzi tecnici adoperati. Grandissime scenografie, esaltate da 800 proiettori e il suono reso perfetto dall’utilizzo per la prima volta in un teatro dell’impianto dolby digital surround. Inoltre 320 costumi, 280 uomini dietro le quinte per garantire la perfetta riuscita dello spettacolo e un cast di 60 persone che dà vita a una delle favole più amate della letteratura italiana.
Per il ruolo di Pinocchio è stato scelto Manuel Frattini. L’attore e ballerino milanese, che insieme ad altri 700 attori, è stato selezionato nelle audizioni del 8 aprile 2002 al Teatro Nuovo di Milano. Frattini vanta una lunga esperienza nel campo del musical, legata a titoli di grande successo come A Chorus Line, Sette spose per sette fratelli, Cantando sotto la pioggia e Un Americano a Parigi accanto a Christian De Sica, La Piccola Bottega degli orrori.
Per la realizzazione di Pinocchio la Compagnia della Rancia si è avvalsa della collaborazione di grandi professionisti: il copione firmato da Pierluigi Ronchetti, gli effetti speciali dell’americano Erix Logan, le scene di Antonio Mastromattei, i costumi di Zaira de Vincentiis, le coreografie di Fabrizio Angelini, la direzione musicale di Giovanni Maria Lori, il disegno luci di Chris Ellis e il disegno tecnico di Enrico Porcelli.
La splendida musica dei Pooh, l’accattivante direzione di Saverio Marconi, la capacità produttiva della Compagnia della Rancia sono la garanzia per un evento senza precedenti in Italia.
Lo spettacolo, con questo allestimento, è andato in scena anche nella stagione 2003/2004

PINOCCHIO, la vita di un grande burattino

1881:  Romanzo di Carlo Lorenzini (Collodi)
La Ι edizione fu pubblicata a puntate (e in volume nel 1883) sul “Giornale dei bambini” col titolo “Avventure di Pinocchio: storia di un burattino”; risulta il testo più tradotto al mondo dopo Bibbia e Corano. In Italia, con 35.000.000 di copie è il romanzo italiano più letto dopo “I Promessi Sposi”
1910:  Film di Ernesto Maria Pasquali
(non ci sono notizie)
1911:  Film in bianco e nero, muto, diretto da Giulio Antamoro, con Ferdinand Guillaume (Pinocchio), Augusto Mastripietri (Geppetto), Lea Giunchi (Fata Turchina). Produzione CINES – Roma
1936:  Film italiano in b/n (durata 60’) diretto da Umberto Spano e Raoul Verdini
1938:  Rifacimento teatrale di Dorothy Coit
(non ci sono notizie)
1940:  Film di animazione di Walt Disney, diretto da Hamilton Luske e Ben Sharpsteen. La voce di Pinocchio era di Dickie Jones, quella di Geppetto di Christian Rub (Usa – durata 88 min)
Capolavoro dell’animazione, coinvolse più di 750 disegnatori,80 musicisti, 1500 sfumature di colore  e oltre un milione di disegni per dar vita al  burattino e al suo mondo.
La produzione del film iniziò nel 1937, l’anno in cui “Biancaneve e i sette nani” fu premiato con un Oscar in una categoria creata appositamente.
Pinocchio costò 2,600,000 $, equivalenti oggi a oltre 50,000,000 $
1947:  “Le avventure di Pinocchio”, film di Giannetto Guardone (Italia b/n – durata 92’), con Alessandro Tommei, Augusto Contaldi e Vittorio Gassman nel ruolo del pescatore verde. Scenografie a cura delle maestranze del Carnevale di Viareggio. Consulenza artistica di Paolo Lorenzini, nipote dell’autore di Pinocchio, Carlo.
1954:  Produzione tv brasiliana in b/n.
(non ci sono notizie)
1954:  “Pinocchio e le sue avventure” produzione italiana di Attilio Giovannini, con Armando Sviato e Luisa Vallsi
(non ci sono notizie)
1957:  Film Usa per la tv diretto da Hanya Holm, con Mickey Rooney nel ruolo di Pinocchio e la partecipazione del grande ballerino Matt Mattox che interpreta il Gatto.
1972:  Cartone animato “Un burattino di nome Pinocchio”, diretto da Giuliano Cenci e prodotto da “Cinematografica Italiana”
(non ci sono altre notizie)
1972:  Film “Le avventure di Pinocchio”, di Luigi Comencini, con Andrea Balestri, Nino Manfredi, Gina Lollobrigida, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia rispettivamente nei ruoli del Gatto e della Volpe; sceneggiatura di Suso Cecchi D’Amico. (durata film 135’,  serie tv in 5 episodi 55’ ciascuno)
Lo sceneggiato venne replicato per la prima volta  nel 1978, e fu possibile finalmente vederlo a colori.
A distanza di trent’anni Pinocchio è il film che il 65% degli italiani vorrebbe rivedere in replica. (sondaggio BRW&Partners 2001, campione 1025 italiani tra i 25 e i 65 anni)
1976:  Musical per la tv di Ron Field e Sid Smith, con Sandy Duncan nel ruolo del burattino e Danny Kaye in quello di Geppetto.
Dalla fine degli anni ’70 si susseguono una serie di produzioni per la televisione ispirate al romanzo di Collodi:
1978:  Serie tv britannica in 4 episodi da 30’ ciascuno, con Neil Fitzwiliam e Derek Smith.
1982:  “Pinocchio’s Carlo Collodi”, produzione per la tv diretta da John Clark Donahve e John Driver.
1983:  “Fairie tale theatre: Pinocchio”, film per la tv diretto da Peter Medak, con James Belushi e Paul Reubens.
1984:  “The adventures of Pinocchio”, film tv Usa diretto da Ipper Kuri.
1996:  Film in lingua inglese “The adventures of Pinocchio” diretto da Steve Barron, produzione associata Uk/Usa/France/Deutschland/Rep.Czeca
2001:  Cortometraggio di Enzo D’Alò, disegni di Lorenzo Mattotti, musica di Daniele Sepe.
Vincitore per RaiFiction della sezione pilota del 25mo Festival Internazionale di Animazione, rappresenta l’anteprima di un progetto più ampio a cui il regista sta lavorando da tempo.

CAST & RUOLI

Di Saverio Marconi
Musiche Dodi Battaglia, Red Canzian, Roby Facchinetti
Liriche Stefano D’orazio, Valerio Negrini
Testo Pierluigi Ronchetti, Saverio Marconi
Regia Saverio Marconi

con
Pinocchio Manuel Frattini
Geppetto Pietro Pignatelli   Angela Lena Biolcati
Turchina Arianna
Mangiafuoco Roberto Nencini
Volpe Simona Patitucci
Gatto Felice Casciano   Lucignolo Mauro Simone
Grillo Andrea Verzicco   Direttore Del Circo Marco Brancato
Pinocchio Bambino Manuel Di Figlia / Gabriele Grecchi / Gianluca Grecchi
Roberta Faccani – Corinna Presi – Silvia Querci – Roberto Tucciarelli
Luca Arrigoni – Carlotta Bolognese – Riccardo Borsini – Gianluca Ciatti
Dario Cuzzupoli – Angelo Di Figlia – Silvia Di Stefano – Fabio Monti
Max Nardi – Sara Pacitto – Francesco Palazzo – Filippo Randisi
Freddy Regazzo – Marco Rigamonti – Alessandro Salvatori – Enzo Spadafero – Daniela Vairo

Produzione musicale I Pooh
Direzione musicale Giovanni Maria Lori Coreografie Fabrizio Angelini Scene Antonio Mastromattei
Costumi e maschere Zaira de Vincentiis Disegno luci Chris Ellis Disegno fonico Enrico Porcelli
Ingegnere del suono in studio Sabino Cannone Illusioni Erix Logan Effetti volo A.O. Entertainment

DATE SPETTACOLO

Data Città Teatro Mappa Ticket

GALLERY

seguici su

Resta sempre aggiornato!

Iscriviti alla Newsletter

CREDITI

Compagnia della Rancia srl
Tutti i diritti riservati

A cura dell'Ufficio Comunicazione


Sito Web:

JEF srl