Ancora una prova d’attore per Saverio Marconi

13 Ottobre 2017

Dopo il grande successo di Variazioni Enigmatiche, Saverio Marconi e Gabriela Eleonori tornano a confrontarsi con un testo di Schmitt, e questa volta lo fanno con una narrazione intima, che parla agli spettatori guardandoli negli occhi mentre si compie l’affascinante rito tradizionale del tè turco: Monsieur Ibrahim e i Fiori del Corano.
Il debutto è fissato per il 18 ottobre 2017 a Senigallia, ad aprire la nuova stagione del Teatro La Fenice. Lo spettacolo sarà rappresentato, fino al 12 novembre, per un ridotto numero di spettatori, al Palazzetto Baviera, palazzo quattrocentesco, meraviglioso gioiello rinascimentale da poco restituito alla città dopo un fine restauro. Lo spettacolo ha ricevuto il patrocinio del Comune di Senigallia in quanto coniuga un’esperienza teatrale di qualità con la valorizzazione della prestigiosa cornice di Palazzetto Baviera.

seguici su

Resta sempre aggiornato!

Iscriviti alla Newsletter

CREDITI

Compagnia della Rancia srl
Tutti i diritti riservati

A cura dell'Ufficio Comunicazione


Sito Web:

JEF srl