24 - 27 MARZO 2021: PORTIAMO IL TEATRO A SCUOLA

Rancia Verdeblu e Associazione Sassi nello Stagno
presentano
LA TESTA DEL CHIODO
Una maestra fantastica
Gianni Rodari
fantasia per bambini in musica

musiche VIRGILIO SAVONA
filastrocche
GIANNI RODARI
arrangiamenti e direzione musicale
ALDO PASSARINI
su licenza di
CURCI EDITORE

testo e regia ADA BORGIANI

con ALESSIA ANCILLAI, ALICE CAPITOLO, CHIARA MENICHELLI,
LORENZO FILONI, EMMA RAY RIETI

coreografie ILARIA BATTAGLIONI
scene e pupazzi animati ADA BORGIANI
costruzione scene
MARCELO COSENTINO
decorazione scene
TANIA BETTUCCI, SAMANTA CIURLANTI
con l’aiuto di: sartoria LINA BATTELLINI oggetti di scena MATTEO STIZZA

service luci TONICO SERVICE
service audio
EMANUELE TOSI
riprese video
ANTONIO DE LUCA, MAURO MARTORELLI, CINZIA ZANCONI
montaggio ed editing video
MATTEO LUCHINOVICH – STAGEMEDIA
progetto grafico locandina ANNA CIOTTILLI

organizzazione generale SARA MACCARI, STEFANIA SCIAMANNA

Le riprese sono state realizzate presso il Teatro Vaccaj di Tolentino (MC)
Si ringrazia il Comune di Tolentino

con il sostegno di

L’esperienza e l’entusiasmo di Rancia VerdeBlu, la divisione di teatro ragazzi di Compagnia della Rancia, non si fermano neppure in questa fase difficile per i teatri e per le scuole.

Nasce così una proposta “a distanza” dedicata ai piccoli alunni della scuola primaria, per tenere sempre alti l’interesse e la passione per il teatro, in attesa di poter tornare “dal vivo”, attraverso una selezione dei brani dello spettacolo La testa del chiodo, appositamente studiati per mantenere l’attenzione dei bambini anche in video e per permetterne l’interazione.

Le parole delle filastrocche di Gianni Rodari, di cui nel 2020 abbiamo festeggiato il centenario della nascita, messe in musica nel 1994 da Virgilio Savona e Aldo Passarini, sono il filo conduttore dello spettacolo.
Parole e musica coniugano l’assoluta necessità per i bambini di spaziare liberamente con la fantasia: ed ecco che Vestito di Arlecchino si veste di una marcetta un po’ clownesca e Calamaio di un languido valzer dal sapore parigino.

Quattro scolari trascorrono un’intera mattinata in biblioteca, ma grazie a una maestra un po’ particolare, la stanza dei libri si trasforma in una scatola magica: sul palcoscenico, filastrocche, canzoni e giochi prendono vita in un susseguirsi di bizzarre situazioni.

Un appuntamento per non perdere la buona abitudine all’esperienza teatrale per i più piccoli: dal 24 al 27 marzo (le due date non sono state scelte a caso, ma coincidono con due importanti ricorrenze: la prima è la Giornata per la Promozione della Lettura, mentre la seconda è la Giornata Mondiale del Teatro), in orario scolastico dalle 8 alle 16, sarà possibile vedere una selezione dello spettacolo, appositamente registrato lo scorso 7 marzo al Teatro Vaccaj di Tolentino, di circa 40 minuti, fruibile anche attraverso le modalità di didattica a distanza.

Gli insegnanti avranno a disposizione una Guida alla Visione (clicca qui per scaricarla), per preparare alcune attività e proseguire l’esperienza con i bambini anche dopo la visione del video.

Portare il teatro a scuola è facile: basta inviare una e-mail a ranciaverdeblu@rancia.com, specificando nome istituto, giorno prescelto, numero classi, numero bambini e nominativo di un’insegnante di riferimento.
Gli insegnanti riceveranno un link diretto per la visione nel giorno prescelto e potranno condividere lo spettacolo tramite il loro schermo sulla piattaforma Meet.
Il video sarà erogato tramite un link riservato di Youtube, in modo da poterlo mettere in pausa in ogni momento per rispondere a domande o stimolare gli alunni,  intervenire durante le scene e i momenti di gioco.

La testa del chiodo – note di regia

Un’introduzione al video per gli insegnanti

Un’introduzione al video per i bambini

Risorsa 5

Resta sempre aggiornato!

Iscriviti alla Newsletter

CREDITI

Compagnia della Rancia srl
Tutti i diritti riservati

A cura dell'Ufficio Comunicazione


Sito Web:

JEF srl